Skip to main content

Creatività artigianale in paradisiache paste gourmet

Macadamia

Botanica

La pianta da cui deriva questo frutto è la Macadamia integrifolia, originaria dell’Australia, oggi è coltivato principalmente nelle aree tropicali e subtropicali dell’Australia, delle isole Hawaii, dell’America Centrale, del Brasile e del Sud Africa.

Sono stati gli aborigeni, oltre 5.000 anni fa, a scoprire le virtù della noce di macadamia, classificata ufficialmente a livello botanico soltanto nel 1800. 
 

Apporto nutritivo

Considerate veri elisir di lunga vita, aiutano a combattere i radicali liberi.
Il loro apporto di acido palmitoleico è in percentuale superiore a qualsiasi altro frutto, rendendolo un prezioso alleato per combattere l'invecchiamento cellulare e di agire positivamente sul metabolismo.

 

 

macadamia
macadamia
macadamia

Curiosità

Nei Giardini Botanici di Brisbane si trova un albero di Macadamia (Macadamia integrifolia ) piantato nel 1858.

L'albero di macadamia raggiunge i 10-12 metri di altezza, presenta fiori ermafroditi ad impollinazione entomofila e ornitofila.

 

La mia scelta

I fattori che guidano la mia scelta sono le dimensioni del frutto, la caratteristica forma tondeggiande, il loro colore bianco avorio, quell’odore delicato e il sapore piacevolmente dolce ed avvolgente che sposa bene un buon caramello mou e arachidi leggermente salati, un vero preludio per il palato, da conquistare anche i palati più esigenti.

macadamia

Scopri tutte le destinazioni del gusto